Inaugurato a Pomarico il Circolo per anziani intitolato al Dottor Giovanni Agneta

08 Mar2018

È stato inaugurato il Circolo per anziani nel centro storico del Rione Chiesa Madre dedicato alla memoria del Dottor Giovanni Agneta. Condividiamo con voi le dichiarazioni del Sindaco Francesco Mancini:

Ho accolto subito la richiesta di un folto gruppo di anziani risiedenti nella zona storica, che con parole semplici hanno saputo sensibilizzare e porre l’attenzione sulle loro esigenze del vivere quotidiano. Ho apprezzato la loro gentilezza, l’educazione e il rispetto nel chiedermi“se ci fosse stata la possibilità di poter creare un luogo di aggregazione dove poter stare insieme anche nei mesi più freddi dell’anno”.

La mia soddisfazione più grande è stata vedere la gioia negli occhi degli stessi anziani che hanno visto materializzare la loro richiesta dopo poche settimane. Abbiamo creato un ambiente accogliente e con tutti i servizi a loro completa disposizione curando i particolari e ponendo particolare attenzione all’accessibilità dei luoghi in massima sicurezza.

Questa iniziativa ha lo scopo di contrastare la solitudine e di promuovere la socializzazione e l’aggregazione, offrendo risposte ad una fascia consistente di persone che non necessitano di servizi sanitari ed assistenziali, ma richiedono interventi di natura integrativa.

L’obiettivo è quello di prevenire l’emarginazione, la solitudine e l’inattività delle persone anziane autosufficienti.

In questo modo, usufruendo di un posto dove ritrovarsi, si persegue il benessere di una fascia fragile della popolazione, colmando le lacune dei fragili rapporti umani, con un flebile autosufficienza sociale, determinata dalla mancanza di ruolo, dalla solitudine, dall’angoscia per il futuro e dalla debolezza della rete solidale.

Questa stessa condizione di solitudine e la mancanza spesso di una rete parentale, li espone ad ogni difficoltà di tipo aggregativo e socializzante. Questo infatti è stato lo spirito sensibile che mi ha coinvolto per migliorare la loro qualità di vita e a contenere il malessere dovuto appunto alla mancanza di legami e di relazioni sociali.

Ho creduto giustodedicare questo spazio ricreativo al Dott. Agneta come grande uomo e medico che ha fatto del suo lavoro una vera missione nel nostro paese. Pronto sempre a qualsiasi emergenza. Punto di riferimento per tante famiglie. Uomo di gran spessore culturale, si è adoperato anche su altri fronti, vicino appunto al mondo delicato degli anziani.

Un ringraziamento particolare devo farlo a Pietro Urso e al presidente del circolo Andrea Latronico, senza di loro non sarebbe stato possibile fare tutta l’operazione in tempi cosi brevi.

Categorie: 
Condividi: